Venerdì, 30 Luglio 2021
Bologna Nomentano / Via Salento

Roma sprofonda, si apre voragine di sei metri a due passi da Piazza Bologna

Cede il manto stradale di via Salento, strada chiusa tra via Pisa e piazza Massa Carrara. L'assessore Giovannelli: "Verifiche in corso, è profonda 6-7 metri"

foto Facebook - Quelli di Piazza Bologna

Roma sprofonda ed è costretta a convivere con l'ennesima spaventosa voragine. A cedere il manto stradale di via Salento, strada a due passi da Piazza Bologna. 

Roma sprofonda: voragine a via Salento

Una falla nell'asfalto enorme, tanto profonda da mostrare dentro solo buio e oscurità. Il cedimento martedì 17 giugno poco prima delle 11: immediato l'intervento della Polizia Locale che ha recintato la buca chiudendo al transito. 

Così, a causa della voragine, via Salento è chiusa al traffico tra via Pisa e piazza Massa Carrara. 

Via Salento: una "voragine di sei metri"

In corso gli accertamenti sulle cause del dissesto. "Quella di via Salento è una voragine preoccupante, dovuta al cedimento di una fognatura. Dai primi rilievi sembra profonda almeno 6 o 7 metri. Stiamo sollecitando affinchè si intervenga al più presto per ripristinare guasto e manto stradale così da riaprire la strada nel più breve tempo possibile" - ha detto a RomaToday l'assessore ai Lavori Pubblici del Municipio II, Gian Paolo Giovannelli

Nessuna tempistica certa dunque sulla riapertura al traffico della via. Una strada, via Salento, non nuova a voragini spaventose: l'ultima eclatante nel 2014 all'angolo con via Pisa. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma sprofonda, si apre voragine di sei metri a due passi da Piazza Bologna

RomaToday è in caricamento