Domenica, 14 Luglio 2024
Bologna Bologna / Via Lorenzo il Magnifico

Tra piazza Bologna e Tiburtina negozianti e residenti "adottano" gli alberi per non farli seccare

Dal comitato di quartiere passaparola per garantire acqua ai nuovi ligustri e ai peri da fiore appena piantati dall'amministrazione

Di recente il dipartimento tutela ambientale di Roma Capitale ha sostituito buona parte del filare di alberi di via Lorenzo il Magnifico, la strada che da piazza Bologna conduce alla stazione Tiburtina. 

Nuovi alberi a via Lorenzo il Magnifico

Dopo gli interventi di potatura e abbattimento di esemplari malati o secchi che sono stati portati a termine tra la fine del 2023 e i primi mesi del 2024, in maniera abbastanza celere gli uffici hanno dato l'ok a ripiantare. E la scelta è caduta su ligustri variegati e peri da fiore: "Li abbiamo alternati, stanno crescendo bene" commenta l'assessore all'ambiente del II, Rino Fabiano. 

L'appello dei cittadini per non farli morire

L'afa (che ora sta concedendo una tregua, ma tornerà già dal fine settimana del 29 e 30 giugno) rischia però di mettere in predicato la salute delle nuove essenze. Così il comitato cittadini stazione Tiburtina, tramite Domenico Mancuso, ha lanciato un appello social: "Ognuno si prenda carico di qualche albero di fronte al proprio palazzo o negozio, bastano un paio di litri d'acqua al giorno". La risposta è stata ampia. 

"Ottima adesione, così resisteranno all'estate"

"Devo dire che c'è stata subito un'ottima adesione - commenta Mancuso - tanto che ho trovato alberi già annaffiati sotto casa mia. Tra i portieri dei palazzi e i commercianti, molti si sono presi cura delle essenze che hanno di fronte, soprattutto quelle nuove che essendo ancora giovani hanno meno forza per resistere al periodo estivo. Tutta via Lorenzo il Magnifico è coperta. Per la lotta ai parassiti, però, serve il Comune. Non possiamo certo farla noi la cura". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra piazza Bologna e Tiburtina negozianti e residenti "adottano" gli alberi per non farli seccare
RomaToday è in caricamento