zone Via della Magliana Antica

Municipio XV, due aree intitolate alle prime donne laureate

Il Municipio XV proprorrà di intitolare due aree verdi alle prime donne laureate. Paris spiega: "Anche Arvalia intende dare il suo contributo per superare anacronistiche discriminazioni culturali"

Un'iniziativa per affermare le pari opportunità. In occasione della festa della donna, il Municipio XV proporrà di intitolare due aree verdi a due scienziate. Lo scopo è quello di "femminilizzare" la toponomastica della zona, caratterizzata da strade e piazze dedicate esclusivamente a uomini, contro il disequilibrio e la "discriminazione fra uomini e donne". Le due aree verdi si trovano in Via Magliana Antica e in via Pietro Blaserna e saranno dedicate rispettivamente alle prime donne laureate al mondo: Elena Lucrezia Cornaro Piscopia (filosofa - 1646/1684) e Laura Maria Caterina Bassi (fisica - 1711/1778).

"Anche Arvalia intende dare il suo contributo per superare anacronistiche discriminazioni culturali e affermare una diversa considerazione dell’universo femminile. Purtroppo - dice il presidente Gianni Paris - siamo ancora lontani da quella cultura che esclude soffitti di vetro o sentimenti ed episodi violenti. Ascoltiamo sempre le istanze di cittadini o associazioni e fra le misure che come Municipio possiamo affrontare c’è, ad esempio, il sostegno alla genitorialità. In questi anni abbiamo realizzato numerosi nuovi asili nido e scuole dell’infanzia. Abbiamo ampliato così l’offerta educativa alle famiglie, composte da uomini e donne ma che su quest’ultime pesano oltre misura impedendone spesso la completa realizzazione personale e professionale.“
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XV, due aree intitolate alle prime donne laureate

RomaToday è in caricamento