Monti PrenestiniToday

San Cesareo, 6000 bottiglie di plastica danno vita al gigantesco eco-albero di Natale

Per realizzare la struttura hanno lavorato molti volontari per diversi giorni ed ora è diventato un'attrattiva per tutta la zona a sud di Roma

Alberi di Natale se ne vedono tanti, ma quello che si è acceso domenica 10 dicembre a San Cesareo è sicuramente uno dei più originali. Alto 7 metri per una base 5 metri, ci sono volute oltre 6.000 bottiglie per realizzarlo, quasi il doppio di quelle che erano state previste in fase di progettazione e più di 100 ore di lavoro, moltiplicate per i circa 50 volontari coinvolti nell’assemblaggio.

Un'attrattiva per il territorio

Azione Cattolica, Proloco, Comune, Scuole, Commercianti, cittadini si sono tutti dati da fare mettendo in campo creatività, senso civico e arte del riciclo. L’obiettivo di riscoprire e alimentare il senso di comunità e di aggregazione intorno ad un progetto che ha visto tutti protagonisti è stato raggiunto. Così colorato e imponente l’albero ecologico, posizionato nella centrale Piazza Giulio Cesare, ha attirato fin da subito la curiosità di molti cittadini e gente di passaggio, intenti a farsi fotografare con alle spalle l’originale opera natalizia. Adesso ci si augura che l’ecoalbero possa diventare un’attrattiva per il territorio che funga da traino alle altre e numerose iniziative previste a San Cesareo per tutto il periodo natalizio.

I ringraziamenti del sindaco Panzironi

“Ringrazio il presidente della Proloco Luca Malucelli, il presidente dell’Azione Cattolica Andrea Torre, il consigliere delegato Gianluca Tocci, Maurizio Lulli, Marco Bazzoffi, Claudio Gori, Fabrizio Tocci, Guglielmo Telli, Domenico D’amico, il mondo scolastico, le associazioni, gli sponsor e tutti i cittadini che hanno contribuito con la raccolta e l’assemblaggio delle bottiglie alla realizzazione di questo bellissimo albero ecologico - dichiara il sindaco Pietro Panzironi -. Dietro la sua realizzazione si sono intrecciate le maglie di un tessuto sociale che condivide, sente e aspira ad essere più unito, contribuendo a qualcosa che resterà visibile per tutto il periodo natalizio e dimostrando come insieme si possono raggiungere obbiettivi importanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento