rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Monteverde Monteverde / Piazzale Enrico Dunant

Piano straordinario di pulizia, nel Municipio XII intervento su via Portuense. Tomassetti: "Siamo soddisfatti"

Dal 4 novembre i mezzi Ama bonificheranno il tratto tra via Pozzo Pantaleo e piazzale Dunant, spesso teatro di allagamenti. Critica Severi (Lista Calenda): "Il nostro territorio quasi non pervenuto"

Nel piano di pulizia straordinaria da 40 milioni di euro varato il 2 novembre da Roberto Gualtieri, tra le strade che godranno di un intervento di bonifica c'è anche un pezzetto del XII Municipio.

Da giovedì 4 novembre, infatti, la task force messa in piedi dal Comune interverrà in diverse zone ad alto rischio allagamenti e una di queste è al Gianicolense, nel tratto di via Portuense tra via Pozzo Pantaleo e piazzale Dunant, al confine con l'XI Municipio. Per quanto riguarda i primi 60 giorni di pulizia, è l'unico punto del territorio interessato dall'investimento del Campidoglio.

"Noi siamo soddisfatti - ha commentato a Roma Today il presidente Elio Tomassetti - , è un primo segnale importante. Tra le tante cose il decoro, la pulizia, tagliare le erbacce sono quelle più urgenti che i cittadini chiedono. Con questo cronoprogramma abbiamo anche tempo di sviluppare interventi mirati nel futuro immediato. Considerando che c’è stata una settimana di tempo per mettere in piedi quest'opera, va bene così. Come Municipio noi continueremo a lavorare con l’Ama territoriale per intervenire sempre di più e in maniera più efficace". 

Meno entusiasta Francesca Severi della lista Calenda, neoeletta in consiglio municipale dopo essersi candidata alla presidenza del XII: "Ho letto con attenzione il piano di pulizia straordinaria di Gualtieri - le sue parole ai nostri microfoni -  salta agli occhi che il Municipio XII non è incluso, se non marginalmente, nei primi 13 interventi contro gli allagamenti, contraddicendo la mappa del Simu messa nello stesso piano, dove risulta evidente una zona di allagamenti nel quadrante Pisana, fra via di Brava e via della Pisana. Del resto mi sembrano essere coinvolte essenzialmente le strade di grande viabilità, gestite dal Simu e non le strade di competenza municipale. Anche nel piano straordinario di spazzamento e pulizia il Municipio XII è non pervenuto. Speriamo che dopo i primi 60 giorni il piano prosegua andando ad includere anche il nostro territorio. E che le risorse Ama destinate alla pulizia delle strade non siano sottratte alla raccolta dei rifiuti, già largamente deficitaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano straordinario di pulizia, nel Municipio XII intervento su via Portuense. Tomassetti: "Siamo soddisfatti"

RomaToday è in caricamento