rotate-mobile
Monteverde Monteverde / Via di Monte Verde

Monteverde: si chiude una voragine, se ne apre un’altra

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale per delimitare la zona

Neanche il tempo di chiudere una voragine che se ne apre un'altra. È quanto accaduto a Monteverde: nella mattina di sabato, il tratto di via dei Colli Portuensi all'altezza di via di Monteverde è stato interdetto al traffico per dissesto del manto stradale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale per delimitare la zona, e i tecnici di Acea.

La voragine, secondo quanto sottolineato dal presidente del XIV municipio Elio Tomasetti, si sarebbe aperta per un problema fognario: "Ci siamo recati subito sul posto, con Acea e la polizia locale che sono immediatamente intervenuti per verificare la reale entità del danni e la possibilità di aprire una parte della carreggiata. Per il momento chi verrà da Viale Isacco Newton dovrà svoltare verso Via Ronzoni. Chi invece verrà dal Casaletto, percorrendo Via di Monteverde potrà girare su entrambi i lati. Ci dispiace per questa nuova chiusura in quest'area, speriamo di poter riaprire la strada in tempi brevi in seguito alle necessarie verifiche".

Solo ieri, venerdì, Elio Tomasetti aveva commentato dalle sue pagine Facebook la riapertura di viale dei Colli Portuensi, chiusa da aprile scorso. Per quasi un anno, quella voragine aveva comportato la chiusura parziale della strada generando non poco malcontento tra gli abitanti di zona, costretti a percorsi alternativi più lunghi.

Ma la tregua per i residenti del quartiere è durata poco: nella mattina di sabato si è aperta una nuova voragine. E in attesa della riparazione che consenta la ripresa definitiva della circolazione, Roma Mobilità informa che "per dissesto del manto stradale in via dei Colli Portuensi, all'altezza di via Ronzoni, le linee 31 e 33, in direzione del capolinea Clodio da piazza Morelli deviano lungo via Virginia Agnelli, piazza Scotti, via Jenner e piazza San Giovanni di Dio".

Deviazioni e chiusure che hanno mandato - ancora - il traffico in tilt. I cittadini, sui social, provano ad appellarsi al mini sindaco Tomassetti: "Se prosegue la chiusura occorrerebbe cambiare il senso di marcia di via Crivelli, è impensabile che via Ronzoni regga il disagio", scrive Adriana e Silvia, anche lei una cittadina del quartiere, incalza: "Concordo in pieno. Ne abbiamo sopportate abbastanza noi residenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde: si chiude una voragine, se ne apre un’altra

RomaToday è in caricamento