rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Monteverde Monteverde / Via di Val Tellina

Monteverde: "Via di Valtellina pedonale dal 1 maggio". Ma l'avviso è un falso

Il Comune: "Il numero dell'ordinanza, le firme dei dirigenti, nonché il logo di Roma Capitale sono frutto di una contraffazione". Denunce contro ignoti alla polizia postale

C'è il numero del provvedimento, ci sono le firme dei responsabili degli uffici tecnici, c'è il logo di Roma Capitale, ma l'atto è un falso. I cartelli comparsi nel weekend lungo via di Valtellina, a Monteverde Nuovo, annunciano la pedonalizzazione della strada a partire dal 1 maggio. 

Ma il Campidoglio smentisce immediatamente: l'avviso pubblico è privo di fondamento. Una boutade perfettamente riuscita, una bufala in piena regola che il Comune ha denunciato a seguito di verifiche interne. 

"Il numero dell'ordinanza, le firme dei dirigenti, quelle dei responsabili nonché l'intestazione ufficiale con il logo di Roma Capitale sono frutto di una contraffazione" precisano dagli uffici comunali. 

L'immagine dei cartelli ha fatto il giro del web, diffusa da un gruppo fb di Monteverde, con un titolo sufficiente a spiegare la bravata: "Quando l'autorevolezza è pari a zero...c'è chi sfida il Sindaco a chi la spara più grossa!". E il Comune risponde alla "sfida": "L'avvocatura capitolina sta presentando, alle autorità competenti, una denuncia contro ignoti e una denuncia alla polizia postale per la diffusione e l'uso improprio dell'avviso sui social network". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde: "Via di Valtellina pedonale dal 1 maggio". Ma l'avviso è un falso

RomaToday è in caricamento