MonteverdeToday

A Monteverde una statua per Angelo, il cane torturato e ucciso

Nel Parco Ravizza l'omaggio al cane Angelo trucidato da quattro balordi a Sargineto: il video shock dei maltrattamenti fu postato su Facebook. I promotori dell'iniziativa: "Non dimentichiamo ingiustizie"

E' stata una grande festa di quartiere quella che ieri ha celebrato l'inaugurazione della statua di Angelo, il cane torturato e ucciso a Sargineto in Calabria. Un terribile delitto per il quale sono ritenuti responsabili quattro giovani del piccolo comune in provincia di Cosenza. 

Un episodio che ha sconvolto l'Italia così qualcuno ha deciso di lasciare una traccia contro le ingiustizie e i maltrattamenti nei confronti degli animali anche a Monteverde dove nel Parco Ravizza da ieri campeggia una statua realizzata dall'artista Alessandro Di Cola che raffigura il cane Angelo.

"Il caso di Angelo ha sconvolto l’opinione pubblica per la cattiveria e l’efferatezza del crimine. Per sensibilizzare ancora più e diffondere la notizia il più possibile vogliamo dare voce a tutte le sofferenze che tutti i giorni i nostri amici animali subiscono per mano nostra. Solo in questo modo, non dimenticando e dando voce alle ingiustizie, possiamo ottenere qualcosa" - ha scritto Francesca Prinzi di Be positive factory che ha organizzato la raccolta fondi per la realizzazione della statua spiegando come sia impotante che vengano inasprite le pene per coloro che compiono violenza sugli animali e nei casi più gravi l’arresto non sia commutabile con una pena pecuniaria.

"Questa statua non dove rappresentare soltanto Angelo, ma tutti gli animali vittime della crudeltà umana. Roma diventerà simbolo del rispetto e della tutela di tutti gli animali" - ha commentato Daniele Diaco, presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale da sempre sensibile al tema della tutela degli animali, presente alla cerimonia con la Presidente del Municipio XII, Silvia Crescimanno, il Direttore della Direzione capitolina tutela e benessere degli animali, Rosalba Matassa, e l'Assessore del Municipio XII Valerio Andronico.

"Una statua per non dimenticarti", "Giustizia per Angelo": i messaggi dei numerosi cittadini e delle tante associazioni accorse ieri a Monteverde per l'inaugurazione di una statua che non solo a Roma è già un simbolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento