rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Monteverde Monteverde / Via Aristide Busi

Sparano con due pistole scacciacani: denunciati per procurato allarme

A Monteverde, due fratelli sono stati denunciati per procurato allarme dopo che avevano sparato nel loro appartamento con due pistole scacciacani

I poliziotti sono intervenuti dopo aver ricevuto numerose chiamate di persone intimorite dagli spari che provenivano da un'abitazione in via Aristide Busi, a Monteverde.

Si sono fatti indicare l'appartamento da dove provenivano i colpi e, dopo essere saliti, hanno bussato alla porta: quando i poliziotti sono entrati nell’appartamento hanno trovato sul tavolo dalla sala da pranzo due pistole scacciacani, ancora provviste del tappo rosso sulla canna.

I due ragazzi che si trovavano in casa,  due fratelli di 31 e 35 anni, hanno tentato di giustificarsi, spiegando che volevano soltanto provare le due pistole.
Sul tavolo i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 16 bossoli esplosi poco prima, mentre su un mobile hanno trovato altre quattro scatole di munizioni a salve contenenti circa 150 proiettili.

Accompagnati in Commissariato sono stati entrambi denunciati per procurato allarme

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparano con due pistole scacciacani: denunciati per procurato allarme

RomaToday è in caricamento