rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Monteverde Monteverde / Via del Casaletto

Spara in un locale di via del Casaletto: in manette un 23 enne

Fermato per tentato omicidio. Un 23 enne ubriaco, dopo una lite in un locale ha preso una pistola e non trovando più la sua vittima ha sparato al barista

Dopo una lite nata per futili motivi tra due clienti, (uno rimasto ignoto) all'interno di un locale in via del Casaletto, un giovane romano di 23 anni, è andato nella sua macchina e ha preso una pistola con la quale è tornato nel locale. Intanto, l'altro cliente con cui stava discutendo se ne è andato, così il giovane armato non trovandolo  ha esploso un colpo in direzione del barista.

Colpito di striscio alla tempia destra, ha reagito cercando di bloccare l’aggressore, rimanendo però colpito da lui al volto con la canna dell’arma. E’ stato un agente di Polizia libero da servizio ad effettuare per primo l’intervento all’interno del locale, prestando i primi soccorsi alla vittima, 56enne della provincia di Reggio Calabria mentre arrivavano numerose le segnalazioni alla Sala Operativa della Questura.

Al loro arrivo gli agenti delle Volanti e del Commissariato Trastevere, hanno bloccato il responsabile, trovato a terra con l’arma accanto. Da accertamenti la pistola è risultata denunciata rubata lo scorso ottobre 2010. La vittima è stata refertata con alcuni giorni di prognosi presso l’ospedale San Camillo, a causa delle ferite subite dal colpo d’arma da fuoco e per le conseguenze della colluttazione.

Il ragazzo, accompagnato presso gli uffici del Commissariato Monte Verde, è stato arrestato per tentato omicidio. Anche lui è stato medicato con alcuni giorni di prognosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara in un locale di via del Casaletto: in manette un 23 enne

RomaToday è in caricamento