Venerdì, 19 Luglio 2024
Monteverde Monteverde / Piazza Flavio Biondo

Piazzale Flavio Biondo si prepara al restyling: in sei mesi un nuovo hub intermodale

Il progetto sfrutterà i fondi europei del Pon metro. Entro giugno, secondo il cronoprogramma del Campidoglio, partiranno i lavori

I lavori partiranno a giugno. Un restyling in grande quello promesso dal Campidoglio per piazzale Flavio Biondo. Crocevia tra municipio XII, XI e I, affaccio della stazione Trastevere con la fermata delle linee ferroviarie fl1 ed fl3 e capolinea di quattro linee bus di Atac, per il suo rifacimento verranno utilizzati 1 milione e 371mila euro di fondi europei del programma Pon metro, quelli dedicati a progetti per la realizzazione di hub multimodali. 

Come si strutturerà l'intervento? "L'amministrazione intende favorire l'esercizio del trasporto pubblico locale riorganizzando tutto il piazzale in nodo di scambio intermodale" si legge nella scheda relativa al cantiere, presente nel dossier dei 300 obiettivi che il sindaco Gualtieri ha fissato per i prossimi sei mesi. L'idea è quella di garantire la coesistenza di più componenti legate alla mobilità. Ci saranno spazi per i pedoni, per le biciclette con tratti ciclabili, e si lavorerà per garantire l'accesso in sicurezza alla stazione e l'abbattimento delle barriere architettoniche. 

Il progetto prevede inoltre il recupero delle aree verdi, degli spazi pedonali e attraverso un secondo appalto, l'installazione di mini bike parking elettrici così da realizzare un nodo di interscambio finalizzato anche all'incremento della mobilità dolce. Il cronoprogramma prevede di avviare la procedura di gara, aggiudicarla e far partire i lavori nel mese di giugno. Gli stessi lavori dureranno, è la promessa, non più di 180 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Flavio Biondo si prepara al restyling: in sei mesi un nuovo hub intermodale
RomaToday è in caricamento