Monteverde Monteverde / Piazza Carlo Forlanini

Restyling in piazza Forlanini: dopo un anno arriva la determina per affidare i lavori

La luce in fondo al tunnel per i genitori della scuola omonima e i residenti del quartiere. Tante nei mesi scorsi le denunce sul degrado dello spazio

Piazza Carlo Forlanini

Come si dice, meglio tardi che mai. Per i lavori di piazza Carlo Forlanini a Monteverde arriva la determina a contrarre per l'affidamento dei lavori di restyling. Con 800mila euro stanziati più di un anno fa, a dicembre 2017, Roma Capitale, finalmente, fa partire la procedura negoziata che precede l'avvio del cantiere, con una determinazione dirigenziale del 6 dicembre firmata dall'allora direttore del dipartimento Ambiente Rosalba Matassa (che nel frattempo ha lasciato il posto).

Arriveranno un'area giochi per i bimbi della scuola che insiste sulla piazza, dodici aiuole circolari, più alberi, un gazebo con tavolo e sedie, nuove panchine, una zona fitness e anche telecamere di sicurezza e una recinzione esterna con apertura e chiusura a cura del Servizio giardini. 

Un progetto, messo su carta dalla precedente giunta di centrosinistra e poi recuperato dai Cinque Stelle, che la cittadinanza aspetta da anni. Specie i genitori dell'istituto scolastico, spesso protagonisti di proteste e denunce in merito alle condizioni di degrado dell'area (QUI IL VIDEO FATTO DAI BAMBINI). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restyling in piazza Forlanini: dopo un anno arriva la determina per affidare i lavori

RomaToday è in caricamento