rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Monteverde Monteverde / Via Pasquale Revoltella

Monteverde, voragine in via Revoltella: "Era ora, grazie nonna"

Alcuni militanti del movimento Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale rivendicano la fine del degrado e portano in strada un cartellone goliardico

La voragine in via Pasquale Revoltella sta per essere chiusa. Oggi sono infatti iniziati i lavori. A rivendicare la fine di una situazione che aveva provocato degrado e disagi per i cittadini, alcuni militanti di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale.

Già il 21 marzo questi avevano affisso un goliardico cartellone contro lo stato di abbandono. E questa notte sono tornati in strada per reclamare il risultato ottenuto, con un nuovo striscione.

I militanti, visto il successo della loro protesta, sono pronti ad agire ancora. "Se questo è il modo per ottenere risultati da questa pessima amministrazione, faremo striscioni in ogni angolo della città", commentano Brian Carelli dirigente del movimento e Piero Zucchi responsabile del circolo Monteverde. "Siamo lieti per l'inizio dei lavori anche grazie alle numerose azioni intraprese con la campagna 'difendi Roma', finalmente via Revoltella viene restituita al quartiere".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde, voragine in via Revoltella: "Era ora, grazie nonna"

RomaToday è in caricamento