rotate-mobile
Monteverde Trastevere / Via Calandrelli

Monteverde, ladri di metallo a Villa Sciarra: "Rubate le altalene"

A diffondere la notizia il consigliere del XII Municipio, Marco Giudici. "Il Comune restituisce le altalene ai bambini, ma questa volta in corda"

Tombini, pali della luce che lasciano al buio interi quartieri, arredi urbani, ma non solo. I predoni di metallo stavolta puntano i giochi per bambini. A Villa Sciarra, giardino nel quartiere di Monteverde Vecchio, sono sparite le altalene, o meglio, ne è rimasta solo l'armatura in legno. A diffondere la notizia Marco Giudici, consigliere e presidente della commissione trasparenza del Municipio XII. 

"Un fatto grave ancora più grave se si considera che i malviventi hanno agito indisturbati nella villa priva di controlli, presumibilmente di notte" dichiara Giudici. "Siamo invasi dalle cavallette. Barbari che devastano in ogni dove, pur di portare a casa il bottino. Roma è stanca di questo saccheggio continuato, di chi gira con i carrelli colmi di oggetti rubati dai cassonetti e dei disservizi dovuti a continui crimini tollerati dall'amministrazione comunale". 

E poi l'appello al sindaco Marino. Ha il dovere di intervenire di fronte a questi fenomeni di illegalità diffusa. Non si può restare fermi di fronte all'insicurezza, la paura e e il degrado. Chiedo che il comune restituisca al quartiere le altalene, ma con le corde, non con le catene, così i predoni le lasceranno lì". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde, ladri di metallo a Villa Sciarra: "Rubate le altalene"

RomaToday è in caricamento