MonteverdeToday

Monteverde, ruba il portafogli ad una degente ricoverata in ospedale

Un 23enne romano ha cercato di rapinare una donna ricoverata nella clinica di Via Berbardino Ramazzini; le urla della donna, accortasi della rapina, hanno attirato l'attenzione portando all'arresto del giovane ladro

E’ stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Monteverde Nuovo il giovane ladro, romano di 23 anni, colpevole di aver tentato di rubare il portafogli ad una donna, degente in cura presso la Clinica di via Bernardino Ramazzini.

Con la scusa di dover cercare un parente, anch’egli in cura presso quel reparto, si è introdotto all’interno della stanza che ospitava la donna, rubandogli quindi il portafogli. La malcapitata, resasi conto dell’accaduto, ha però iniziato ad urlare chiedendo aiuto al personale medico che, immediatamente accorso, ha bloccato il giovane in tempo, chiamando subito il 112.

I militari, giunti sul posto, hanno arrestato il 23enne che accompagnato in caserma è ora in attesa del rito direttissimo; dovrà rispondere di furto aggravato, mentre la refurtiva rinvenuta è stata restituita alla legittima proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento