rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Monteverde Monteverde / Viale dei Colli Portuensi

Colli Portuensi, anziana resta chiusa in un negozio

Mentre stava cercando un regalo per i suoi nipotini, una donna di 73 anni, è rimasta intrappolata nel negozio di giocattoli, che aveva chiuso per la pausa pranzo. Salvata dopo aver chiamato il 113

Stava cercando un regalo per i suoi nipotini e, all'uscita, ha trovato invece le porte del negozio chiuse. Questo episodio è accaduto ieri in un negozio di giocattoli di Via dei Colli Portuensi. Il gestore dell’attività aveva tirato giù la saracinesca per andare in pranza pranzo, senza accorgersi della presenza della signora.

La 73enne, dopo aver tentato di richiamare l’attenzione dei passanti con delle urla, ha pensato bene di chiamare il 113. Gli agenti del Commissariato Monteverde sono subito intervenuti, liberando l’anziana signora. Poco dopo essersi accertati delle condizioni di salute della donna, le autorità hanno avvisato il proprietario del negozio, che è tornato subito scusandosi per l’accaduto. 
 
I poliziotti hanno poi rintracciato la figlia della donna e, dopo averla portato a conoscenza dell’accaduto, hanno accompagnato l’anziana fino alla sua auto.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli Portuensi, anziana resta chiusa in un negozio

RomaToday è in caricamento