Monteverde Monteverde / Via Ugo Betti

Monteverde, non risponde al saluto: operaio aggredito in via Ugo Betti

Un saluto non ricambiato è all’origine di un'aggressione della quale si è reso responsabile il condomino di uno stabile di via Ugo Betti. Vittima un operaio di 61 anni

Un operaio 61enne, romano, incaricato della manutenzione del giardino condominiale di via Ugo Betti è rimasto vittima di un'aggressione nata perché non avrebbe risposto a un saluto.

E’ quanto emerso da una prima ricostruzione effettuata dagli agenti del Commissariato Monteverde, diretto dal dr. Mario Viola, che nella tarda mattinata di ieri hanno effettuato un intervento in seguito alla segnalazione di un’aggressione.
Da un primo esame delle testimonianze e dalle informazioni acquisite dai poliziotti, sarebbe stato proprio un saluto che il giardiniere non avrebbe ricambiato a far scatenare le ire incontrollate del condomino.

F.B., 47enne, con una lunga lista di precedenti penali che vanno dal furto al possesso di oggetti atti ad offendere, è stato bloccato ed accompagnato negli uffici del Commissariato Monteverde e dovrà rispondere di lesioni personali gravi.
Soccorsa in ospedale, la vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde, non risponde al saluto: operaio aggredito in via Ugo Betti

RomaToday è in caricamento