Malagrotta Pasquale Pasquini

LETTORI - Guerrilla gardening al presidio Valle Galeria si rifiuta!

Guerrilla Gardening insegnano a rispettare l'ambiente a Massimina

Sabato 6 ottobre 2012 l'associazione Massimina.it ha inscenato il prima guerrilla gardening presso il presidio Valle Galeria si rifiuta. Dal primo pomeriggio bambini ed adulti hanno presso d'assalto le aiuole di Via Pasquale Pasquini pulendo zappando e potando.

C'era chi dipingeva copertoni usati facendoli diventare dei coloriti vasi per fiori, chi ripuliva le aiuole dalla innumerevole mole di sporcizia che si era depositata nel tempo, e chi si dedicava alla potatura degli alberelli.

Il tutto si è svolto in un clima di grande distensione e divertimento.

La giornata è poi proseguita con una salsicciata all'aperto innaffiata da un buon vino dei castelli!

L'obiettivo che l'associazione si pone con questi eventi è quello di aiutare i più piccoli ad apprezzare il rispetto della natura, e con l'occasione informare i cittadini di Massimina che arrivano ad accompagnare i piccoli all'evento, sulla situazione attuale del territorio e delle iniziative che il Presidio insieme ad altri presidi della Valle Galeria intraprende.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI - Guerrilla gardening al presidio Valle Galeria si rifiuta!

RomaToday è in caricamento