Domenica, 26 Settembre 2021
Malagrotta Via di Malagrotta

Perizia Malagrotta: Codici chiede un incontro ad Alemanno

L'associazione consumatori preoccupata delle possibili spese: " E' una somma improponibile ed esosa per un'Associazione no profit"

Una spesa che potrebbe comportare l'abbandono dell'attività per tutelare i cittadini di Malagrotta. A lanciare l'allarme l'associazione Codici: "E’ stata affidata al Politecnico di Torino la perizia sulla discarica di Malgrotta. Il Consiglio di Stato  ha affidato questo compito a tre esperti che dovranno valutare se è vero che a monte della discarica la falda non sia inquinata e quindi l’acqua sia potabile. Se gli agenti inquinanti rinvenuti siano o meno conseguenza dell’inquinamento da discarica, e se  nell’area si registra un’alta concentrazione di metalli".


SPESA ESOSA - Tutto ciò ha un costo che oscilla tra i 30.000 e gli 80.000 euro, cifra che potrebbe essere a carico anche dell’Associazione Codici. "E’ una somma improponibile ed esosa per un’Associazione no profit -  commenta Ivano Giacomelli Segretario Nazionale Codici - potrebbe costringerci ad abbandonare questa attività e non tutelare più i cittadini di Malagrotta. Chiediamo pertanto al Sindaco di Roma Gianni Alemanno un incontro per discutere la questione e di trovare insieme una soluzione per tutelare i residenti della zona".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perizia Malagrotta: Codici chiede un incontro ad Alemanno

RomaToday è in caricamento