MonteverdeToday

Parco della Pace: a due passi dal Consiglio regionale è allarme processionarie

I residenti segnalano la presenza di processionarie nell'area verde vicino alla Pisana. "Corrotti (Lega): "Inaccettabile che un Parco di diretta competenza del Consiglio regionale versi in queste condizioni"

Un bozzolo di processionaria: foto d'archivio

I tanti frequentatori del parco della Pace sono in apprensione. Nell'area verde infatti, utilizzata dalle famiglie per portare a spasso i cani ma anche per far giocare i bambini, risulta infestata dalla presenza di processionarie.

Le segnalazioni dei cittadini

A lanciare l'allarme è stato il Comitato di Monte Stallonara. "Ho mandato un'infinità di segnalazioni. Inizialmente all'ufficio relazione con il pubblico della Regione Lazio – spiega Monica Polidori del Comitato di Monte Stallonara – quando ho saputo che le processionarie erano scese a terra, ho scritto anche alla Polizia Locale, alla presidente della Regione Lazio, e per conoscenza al Municipio XI". Sul sito del comitato è stato poi diffuso un avviso, con cui si consiglia di "prestare la massima attenzione a bambini ed animali".

Un'area da mettere in sicurezza

Della questione si è interessata anche la Lega. "Dalle segnalazioni di alcuni cittadini che vivono vicino alla sede della Regione Lazio in via della Pisana e dal Comitato di Monte Stallonara sono venuta a conoscenza delle condizioni del Parco della Pace, limitrofo al consiglio regionale, il quale sarebbe infestato da processionarie - fa sapere la consigliera regionale Laura Corrotti - Per questo, ho inviato immediatamente una nota al presidente Leodori per richiedere un intervento immediato: trovo inaccettabile che un Parco di diretta competenza del consiglio regionale del Lazio versi in queste condizioni che possono mettere a rischio la salute di bambini ed animali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il solo parco per una vasta area

Anche il consigliere municipale Daniele Catalano è intervenuto sulla vicenda. "In seguito alle recenti preoccupazioni sollevate dalla cittadinanza residente - scrive in una nota il consigliere leghista - desidero richiamare l'attenzione nei confronti del Presidente del Consiglio regionale affinché egli possa garantire la necessaria manutenzione e bonifica del luogo, anche in virtù del fatto che il parco in oggetto è l'unico di tutta la macro area Ponte Galeria, Spallette e Monte Stallonara" .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento