Martedì, 16 Luglio 2024
Monteverde

Aiuti alle famiglie che prendono in affido un minore: il nuovo progetto del municipio XII

I fondi, 15mila 800 euro, per la coprogettazione di percorsi di sostegno ai nuclei familiari, arrivano dalla Regione Lazio 

Aiutare e accompagnare le famiglie che intraprendono un percorso di affidamento di un bambino, tramite attività formative e di sostegno e gruppi di incontro tra diversi affidatari. È l'obiettivo del municipio XII, alla ricerca di enti del terzo settore, o privato sociale, con una manifestazione d'interesse pubblicata in queste ore sul sito di Roma Capitale, per mettere in piedi il progetto. 

I fondi arrivano dalla Regione Lazio. Nel 2022 l'ente ha stanziato in totale circa 238mila euro proprio per programmi territoriali sperimentali di "comunicazione e animazione di solidarietà familiare" da ripartire tra i diversi municipi della Capitale. Al municipio XII sono arrivati circa 15mila 830 euro.  

La proposta progettuale che verrà selezionata prima con la su citata manifestazione d'interesse, e poi ancora con un bando di gara, dovrà riguardare la progettazione di attività formative volte alla costruzione di percorsi di promozione di solidarietà familiare, attività di sostegno delle famiglie disponibili all'affidamento e delle famiglie di origine di bambini in situazioni di difficoltà. E ancora gruppi di incontro per famiglie affidatarie per creare occasioni di condizioni e creazione di una rete di solidarietà familiare. 

"Il municipio XII propone un progetto inedito e ambizioso: il sostegno a persone e famiglie che intraprendono il percorso dell'affidamento di minori" commenta il presidente del parlamentino Elio Tomassetti. "L'immaterialità della nostra azione amministrativa, continuo a ripetere, dà il vero senso di quanto facciamo quotidianamente nei nostri ruoli".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuti alle famiglie che prendono in affido un minore: il nuovo progetto del municipio XII
RomaToday è in caricamento