Bravetta

A Bravetta sono nati due falchi pellegrini

Aloa e Briciola vivono sulla cupola del complesso del Buon Pastore; due uova si sono già schiuse, la terza arriverà

Pigolano svegli e arzilli i due figli di Aloa e Briciola: sulla Cupola del Buon Pastore a Bravetta, sulle torri del Liceo Malpighi dove risiedono i falchi pellegrini, sono nati i primi due pulcini di rapace. C’è un terzo uovo, spiegano gli attivisti, che si schiuderà presto. Abbiamo parlato su RomaToday in passato della popolazione degli uccelli rapaci di Roma ovest.

Ornis Italica è l’associazione di appassionati che in collaborazione con Acea monitora i falchi dislocati in diverse zone della città e che si possono seguire grazie a piccole webcam che ne trasmettono la vita instreaming. Ci sono falchi pellegrini all’Acqua Vergine, sul tetto del Policlinico Umberto I e nelle cassette nido di Monte Mario. Oggi gli appassionati ornitologi possono dare il benvenuto a due nuovi esemplari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bravetta sono nati due falchi pellegrini

RomaToday è in caricamento