Sabato, 16 Ottobre 2021
Monteverde

Chi è Tatiana Melaragni, candidata presidente del XII Municipio per il Movimento Storico Lista Nerone

Breve profilo della candidata in appoggio a Sergio Iacomoni detto Nerone

Tatiana Melaragni è nata a Roma, quartiere Trastevere, nel 1974. Archeologa laureata in Etruscologia e specializzata in Simboli antichi,  è anche Accompagnatore Turistico.  Entrambi i lavori la hanno portata a lavorare anche all’estero soprattutto in Medio Oriente ed in Terra Santa, facendola confrontare anche con realtà diverse dalle nostre.

Collabora con le Sovrintendenze e con strutture turistiche di interesse culturale.  Vice presidente del Comitato scientifico del Corpo San Lazzaro per la Tutela del Patrimonio Paesaggistico e Archeologico. Sta portando avanti una serie di progetti legati alla rivalutazione di alcuni territori e popoli antichi ancora sconosciuti al fine di poter donare un valore Storico e Paesaggistico a livello nazionale. 

Conosce Sergio Iacomone detto Nerone, candidato sindaco di Roma, perché lo ha seguito dai tempi in cui era studentessa universitaria: andava insieme ai colleghi e compagni di Università per assistere alle ricostruzioni storiche del Gruppo Storico Romano che riproponevano gli argomenti più salienti: dalle Idi di marzo al Natale di Roma.

La scelta del nome Furrina nasce proprio dal bosco della Furrina che oggi è rappresentato dalla verdeggiante Via Dandolo tra Trastevere e Monteverde che conduce al Gianicolo. Un personaggio che l' ha sempre affascinata perché era una dea misteriosa rappresentante le acque sotterranee, indagatrice e persecutrice del crimine, protettrice dell’ordine sociale, delle acque in movimento e delle primavere. Tutti aggettivi e qualità che si possono manifestare in qualità di Presidente di Municipio o comunque nel ruolo di chi potrebbe rappresentare la politica di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Tatiana Melaragni, candidata presidente del XII Municipio per il Movimento Storico Lista Nerone

RomaToday è in caricamento