rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Monteverde Monteverde / Via Lorenzo Valla

Monteverde: chiede l’elemosina a un passante, poi lo accoltella

Dopo aver ricevuto due euro di elemosina un senza fissa dimora di 44 anni ha intimato ad un passante di consegnargli l'intero portafogli. Alle proteste dell'uomo ha estratto un coltello, colpendolo al collo

Per fortuna solo tanta paura per l’uomo aggredito all’interno di un parco di Monteverde. Vittima della sua stessa generosità l’uomo si era fermato ad aiutare un senza fissa dimora, tunisino di 44 anni, che gli aveva chiesto qualche spicciolo. Il passante ha lasciato scivolare due euro nelle mani del mendicante, ma quando questi ha adocchiato le banconote sonanti nel portafogli ha dapprima chiesto altro denaro, infine l’intero borsello.

Alle proteste della vittima il senza fissa dimora ha perso le staffe, colpendolo prima con un pugno, per poi estrarre dalla tasca un coltello di grossa taglia accoltellandolo al collo. Terrorizzata, la vittima ha lasciato perdere il portafogli dandosi alla fuga, ma decidendosi a denunciare la rapina subita solo l’indomani.
Immediatamente sono scattate le indagini degli agenti del Commissariato Monteverde, diretto dal dr. Mario Viola, che attraverso le descrizioni del rapinatore e del suo abbigliamento hanno ricostruito il suo identikit e sono riusciti a ricostruire i suoi spostamenti.

La cattura ieri pomeriggio, quando gli investigatori lo hanno individuato in uno stabile in disuso in Via Lorenzo Valla a Monteverde, dove l’uomo aveva fissato la sua dimora negli ultimi giorni.
Il clochard aveva perfino tagliato completamente i capelli per non essere riconosciuto, ma una vistosa cicatrice che aveva sul collo ne ha reso piuttosto agevole l’identificazione. I poliziotti hanno trovato anche le prove dell’agguato: la maglietta che indossava al momento della rapina ed il coltello che era nascosto all’interno di una borsa vicino al suo giaciglio.

Accompagnato negli uffici del Commissariato Monteverde B.H., con numerosi precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo per il reato di rapina aggravata e tentato omicidio.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteverde: chiede l’elemosina a un passante, poi lo accoltella

RomaToday è in caricamento