rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Montesacro Tufello / Via Ventotene, 32

Via Ventotene, marciapiedi pericolosi: "Arriva la diffida, imponiamo normalità"

Il Municipio III ha dato mandato al condominio, responsabile legale della parte ammalorata, di intervenire per rimettere in sesto il passaggio pedonale

Marciapiedi insicuri in via Ventotene, la strada di Valmelaina purtroppo nota per la tragica esplosione del 2001.

Il passaggio per i pedoni da anni risulta difficoltoso costringendo chi la percorre a piedi a fare lo slalom tra buche e dissesti vari: condizioni non accettabili per una delle arterie che conducono alla Stazione Jonio, ogni giorno attraversata da centinaia di utenti e residenti.

Eppure a breve tutto potrebbe cambiare, in meglio: in via Ventotene è partita la diffida. "Attraverso la Direzione 'Territorio, Ambiente e Attività Produttive', abbiamo dato mandato al condominio, in qualità di responsabile legale della parte ammalorata, di provvedere ai lavori di ripristino del marciapiede presso il civico 21" - ha fatto sapere l'assessora ai Lavori Pubblici del Municipio III, Annalisa Contini.  La speranza è che, chi di competenza per la parte malandata, agisca presto e riconsegni il marciapiede pienamente fruibile e sicuro alla collettività. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ventotene, marciapiedi pericolosi: "Arriva la diffida, imponiamo normalità"

RomaToday è in caricamento