rotate-mobile
Montesacro Montesacro / Via Titano

"Vandali alle spalle del Municipio": raid sulle scalette di via Titano

Divelto il dissuasore di cemento in cima alla rampa che congiunge via Abetone a Piazza Sempione. I residenti: "La sera bivacchi continui, scritte con bombolette spray anche sui palazzi"

Raid vandalico nella notte in via Titano dove un paletto di cemento, il classico dissuasore installato in cima alle scalette, è stato divelto da ignoti. L'amara scoperta questa mattina: "Queste le scalette di via Titano, hanno sradicato un paletto di cemento" - ha scritto su Facebook la consigliera 5s, Donatella Geretto, immortalando i frammenti sparsi lungo tutta la rampa.

Un urto tanto forte da far finire la parte superiore del dissuasore ai piedi delle scale: intorno alla base rimasta in cima però nessun frammento riconducibile ad un'automobile, nessun tonfo udito dalle palazzine limitrofe con i residenti sicuri che si sia trattato "del solito e ricorrente" atto vandalico. 

Non è la prima volta infatti che quella rampa viene presa di mira da chi li passa le serate a bivaccare: bottiglie abbandonate sui gradini, cartacce ma anche quelle scritte lungo le pareti che ultimamente sono arrivate anche sulla parte bassa delle facciate dei palazzi che vi si affacciano.

Così, per l'ennesima volta, quel dissuasore dovrà essere ripristinato e chissà se con l'occasione si provvederà anche a ripulire e ripristinare un po' più di decoro su quella rampa proprio alle spalle del Municipio perchè pulizia e attenzione scaccino bivacchi e comportamenti incivili. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vandali alle spalle del Municipio": raid sulle scalette di via Titano

RomaToday è in caricamento