MontesacroToday

Valmelaina, voragini sui marciapiedi: “Minacce per i pedoni”

In via di Val Melaina e in via Stampalia due buche rendono difficile la vita ai passanti: Associazione Airone chiede intervento del Municipio

Una buca profonda proprio al centro del marciapiede, una minaccia concreta per i pedoni costretti a schivarla per non finirci dentro, succede a via di Val Melaina nei pressi del civico 36, la “voragine” – così come la definiscono alcuni residenti – non è però l’unica del quartiere che attenta all’incolumità dei passanti: un’altra apertura simile è stata segnalata in via Stampalia di fronte al civico 1.


“Qui vige purtroppo anche il non rispetto dei parcheggi, e gioco forza: anziani, disabili, mamme con relative carrozzine, e non solo, sono obbligati ad oltrepassare il marciapiede e fare un tratto di strada per poi riprendere lo stesso” – ha fatto notare Maurizio Capraro, presidente dell’Associazione Airone che si è adoperata affinchè il problema venga risolto quanto prima.


La segnalazione sulle due evidenti buche di Valmelaina è stata inoltrata al Municipio che ha informato l’Associazione di aver preso visione delle denunce e che a breve si attiverà per il ripristino della piena funzionalità dei marciapiedi.


“Noi comunque monitoreremo le tempistiche” – hanno assicurato dall’Airone nella speranza che per veder tappati quei due buchi non bisognerà attendere gli stessi tempi, oltre due anni, della voragine di via Gran Paradiso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento