menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmelaina, foglie e rifiuti intasano i tombini: i residenti lanciano l'allarme

Via Scarpanto, via Monte Ruggero e via Gran Paradiso con le caditoie otturate: i cittadini chiedono prevenzione e manutenzione

Cumuli di foglie sotto le caditoie, erbaccia che fuoriesce dai canali di scolo e poi quei tombini intasati da sporcizia, residui e addirittura fanghiglia risalente alle scorse piogge. Così si presentano le strade di Valmelaina, quartiere del Municipio III che spesso – in caso di precipitazioni abbondanti – vede le proprie vie trasformarsi in fiumi in piena e qualche angolo divenire addirittura lago.


Questa estate ha messo a dura prova anche questo  territorio, piegato da allagamenti e alberi spezzati, ma la preoccupazione maggiore è per le stagioni che verranno: nessuno a Valmelaina vuole ritrovarsi sommerso o vedere i cassonetti ‘navigare’ in strada come già accaduto.


I residenti dunque segnalano le criticità: la solita via Scarpanto, parte di via Monte Ruggero e via Gran Paradiso le osservate speciali. Da Valmelaina l’invito quindi ad intervenire prima dei soliti temporali e annessi disagi, prevenzione e manutenzione costante quello che chiedono gli abitanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento