MontesacroToday

Ruba bottiglie di liquore al supermercato e le nasconde nello zaino schermato

Il tentato furto al Conad di via Monte Cervialto. In manette un 46enne

Il Conad di via Monte Cervialto (foto google)

Spesa di alcolici alla Conad ma senza pagarli alla cassa. E' accaduto in un supermercato del Nuovo Salario. Sono stati poi gli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato, chiamati dal personale del supermarket di via Monte Cervialto, ad arrestare un cittadino romeno di 46 anni, per furto aggravato. 

L’uomo aveva fatto scattare l’allarme antitaccheggio dopo aver oltrepassato le casse: fermato dal personale di sicurezza in attesa dei poliziotti, è stato trovato con 5 bottiglie di liquore, per un valore di circa 60 euro, nascoste all’interno del suo zaino artigianalmente schermato con della carta argentata.

Sempre gli agenti delle Volanti della caserma di via Guido Reni hanno arrestato in viale di Trastevere, un uomo georgiano di 31 anni,  responsabile del reato di furto aggravato. L’uomo è stato bloccato all’interno di un negozio dove aveva tentato di trafugare alcuni capi di abbigliamento per un valore di circa 80 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento