Sabato, 23 Ottobre 2021
Tufello Tufello / Via delle Isole Curzolane

Un tappeto di foglie invade il Tufello: "Pedoni a rischio e caditoie ostruite"

Da Isole Curzolane a Vigne Nuove strade invase dal fogliame, la denuncia di un residente: "Marciapiedi scivolosi e tombini tappati"

Da via delle Isole Curzolane a via delle Vigne Nuove così come in via Monte Epomeo e via Monte Candia: il Tufello è invaso da un vero e proprio tappeto di foglie che, con la pioggia dei giorni scorsi, si è trasformato in una poltiglia scivolosa che mette a rischio l'incolumità dei pedoni. Ma non solo.

Il fogliame, problematica atavica della Capitale, espone le caditoie, già di loro non troppo funzionali, al pericolo ostruzione e di conseguenza la strada agli allagamenti. 

E' questa la denuncia che arriva da uno dei residenti del quartiere che sottolinea pure come tali condizioni rendano la vita difficile a disabili, persone con problemi motori ma anche a mamme con i passeggini. 

"Via delle Isole Curzolane, Via Monte Epomeo,Via Monte Petrella,Via Monte Boni,Via Delle Vigne Nuove,Via Monte Candia: in quest'ultima via all'incrocio con Via Monte Ruggero c'è un passaggio per disabili con una pozza d'acqua causata dalla caditoia ostruita che non permette il giusto deflusso delle acque piovane" - scrive sui social Lori. 

"Mi domando un disabile oppure una mamma con passeggino possono attraversare la strada? Inoltre ci sono parecchie caditoie ostruite: quando verranno pulite?" - si chiede il residente, tra i più solerti negli anni a segnalare tali problematiche al Municipio III con Piazza Sempione che, alle prese con spazzamento meccanizzato e controlli affinchè questo sia effettivo ed efficace, probabilmente prenderà i dovuti provvedimenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un tappeto di foglie invade il Tufello: "Pedoni a rischio e caditoie ostruite"

RomaToday è in caricamento