Tufello Tufello / Via Monte Massico

"Ti ascolto", Ceccato: "Ci siamo resi conto di quanto questo servizio sia importante"

"Molte richieste di supporto sono arrivate da genitori con figli adolescenti e preadolescenti, e da persone con problemi familiari legati alla separazione", spiega la Dott.ssa Lancia

Dopo poco più di sei mesi dall’apertura dello sportello “Ti ascolto”, il servizio di counselling psicologico messo gratuitamente a disposizione dei cittadini del IV Municipio dall’associazione Anagramma O.N.L.U.S. ha registrato numerose richieste. Lo scorso 15 Settembre è stato attivato anche un secondo sportello, presso la parrocchia Santa Maria Assunta al Tufello.
    
“Siamo contenti perché significa che si tratta di un servizio davvero utile per molte persone”, spiega Maria Sole Lancia, Dottoressa responsabile del servizio.
“Molte richieste di supporto fino adesso sono arrivate da genitori con figli adolescenti e preadolescenti, e da persone con problemi familiari legati soprattutto alla separazione. In molti ci dicono di essere venuti a conoscenza dello sportello nelle scuole, qualcuno addirittura dalla Asl o grazie al Segretariato Sociale di via Fracchia, con cui lavoriamo in sinergia”, ha spiegato poi la dottoressa.

Lo sportello è ora attivo anche al Tufello, il Giovedì dalle 15 alle 18, e per qualsiasi informazione è possibile contattare la responsabile della Segreteria d’accoglienza, Chiara Rastrelli, al numero 3341560532. “Abbiamo aperto un secondo sportello perché ci siamo resi conto di quanto questo servizio sia importante per molte persone, per le quali può risultare fondamentale un sostegno psicologico in determinati momenti”, dichiara Cristiano Ceccato, Presidente di Anagramma.


“Abbiamo inoltre da poco costituito una squadra di calcio che giocherà nel campo Proroma, in zona Largo Preneste. Infine un altro bel risultato per la nostra associazione riguarda la scuola Angelo Mauri: finiti i lavori per attrezzarlo, il bagno della scuola finalmente è accessibile anche ad un bambino diversamente abile che ha appena cominciato le elementari”, fa sapere poi Cristiano Ceccato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti ascolto", Ceccato: "Ci siamo resi conto di quanto questo servizio sia importante"

RomaToday è in caricamento