MontesacroToday

Riqualificato il complesso Ater del Tufello II: nuove facciate e cornicioni in sicurezza

Un anno di lavori e un investimento di 500mila euro per la rinascita del condominio “misto” di via delle Vigne Nuove, 43

Dopo un anno di ponteggi e cantiere si è conclusa la prima fase dei lavori in quattro delle palazzine di via delle Vigne Nuove, 43. Un complesso “misto”, quello del Tufello II, nel quale, sebbene dei 119 appartamenti  72 siano stati venduti a privati e solo 47 risultino di proprietà della Regione, Ater ha deciso di intervenire a spese proprie per ripristinare decoro e sicurezza. 

Lavori nelle palazzine Ater di via delle Vigne Nuove, 43

Una riqualificazione arrivata dopo anni di abbandono e mancata manutenzione con i residenti a definire quello “il condominio più degradato del Municipio III. Almeno fino a qualche tempo fa.

 

Gli interventi di ristrutturazione hanno riguardato il rifacimento delle facciate e delle coperture, l’installazione di nuove illuminazioni esterne, l’eliminazione delle pericolosità in particolare su camminamenti e cornicioni. Sono stati infine effettuati interventi di bonifica e sistemazione degli impianti fognari.  

Rinasce il complesso Tufello II

Così dopo un anno parte del Tufello II è rinata. L’investimento complessivo, fa sapere Ater, è stato di circa 500 mila euro. Una prima fase per le palazzine di via delle Vigne Nuove 43. “I lavori – assicurano da Ater - proseguiranno nei prossimi mesi con interventi analoghi a quelli già realizzati”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Proseguono gli interventi di riqualificazione dei complessi Ater della città di Roma: con le opere di ristrutturazione e ammodernamento degli edifici del Tufello II vengono migliorati gli standard qualitativi e si contribuisce al risanamento del tessuto urbano. Nei giorni scorsi, inoltre, - ha ricordato Massimiliano Valeriani, assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio - le luci del Tricolore hanno illuminato il palazzo Ater a Vigne Nuove, sempre nel Municipio III: un simbolo di unità e di cordoglio nazionale, ma anche di impegno e di riscatto per le periferie di Roma" .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento