Tufello Valmelaina / Piazza Vinci

Piazza Vinci: un laboratorio nel verde per i diversamente abili

L'area verde di Piazza Vinci potrà essere un punto di riferimento per i cittadini diversamente abili del IV Municipio e i residenti del quartiere, che potranno partecipare ai laboratori dei volontari e alla cura delle piantine dei giardini

alim4025L'area verde di Piazza Vinci, vicina a Piazza Filattiera, potrà essere un punto di riferimento per i cittadini diversamente abili del IV Municipio. L’associazione Anagramma O.N.L.U.S. si occuperà di realizzare un piccolo percorso all’interno dell’area, che verrà divisa in due parti: in una verranno realizzati due giardini, il giardino delle fragranze e il giardino delle spezie; nell’altra verranno fatti dei laboratori didattici, uno dei quali sul legno.

Il progetto sarà a costo zero per l’amministrazione municipale, interamente organizzato da volontari dell’associazione e non solo, che coinvolgeranno i ragazzi disabili e i residenti della zona nelle attività amatoriali della piccola area verde.
L’area verde, quindi, non subirà alcuna modifica sostanziale, ma diventerà un punto di riferimento per tutte quelle persone che vorranno passare qualche ora all’aria aperta, dedicandosi alla cura delle piantine dei due giardini o seguendo i laboratori dei volontari.
Nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuta l’inaugurazione dell’area in cui presto i volontari si metteranno all’opera, alla presenza del Presidente del Municipio Cristiano Bonelli, e del Sindaco Alemanno, che ieri ha fatto visita in IV Municipio. Il Presidente dell’associazione Anagramma ON.L.U.S., Cristiano Ceccato, nel corso dell’inaugurazione ha commentato: “Abbiamo soprannominato questa area verde “Parco Aurora”, affinché sia di buon auspicio per la rinascita di questo piccolo parco”.

La Guadia Nazionale Ambientale, inoltre, che ha stipulato una convenzione con il Municipio, si occuperà di vigilare l’area nelle ore diurne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Vinci: un laboratorio nel verde per i diversamente abili

RomaToday è in caricamento