Venerdì, 18 Giugno 2021
Montesacro Montesacro

Montesacro, agente immobiliare affittava le case anziché venderle: arrestato

A Montesacro il titolare di un'agenzia immobiliare aveva mandato di vendere le abitazioni ma le affittava a persone ignare, facendosi versare ingenti caparre. Ora si trova ai domiciliari

Un sistema ingegnoso ma che alla fine è stato scoperto dai carabinieri della stazione Nuovo Salario, quello messo a punto dal gestore di un'agenzia immobiliare arrestato per truffa aggravata, falso in scrittura privata, calunnia e appropriazione indebita aggravata. L'uomo, titolare dell'agenzia che però era intestata alla moglie, anziché vendere le abitazioni che gli venivano affidate, le afittava ad altre persone, che nulla sospettavano della truffa, così come i proprietari, e tratteneva per sé gli affitti, spesso facendosi versare dalle vittime ingenti caparre che poi non restituiva.

Alle rimostranze di una cliente, l'uomo ha restituito la caparra ma con assegni intestati dal conto corrente della moglie, di cui falsificava la firma e che pertanto non erano incassabili. Altre volte, invece, l'arrestato proponeva in vendita le abitazioni a un prezzo di gran lunga inferiore a quello richiesto dai proprietari: in questo modo l'affare era più appetibile per gli aspiranti compratori che versano quindi cospicui anticipi per la compravendita. Il gestore dell'agenzia tratteneva quei soldi e, ovviamente, non concludeva poi il rogito. L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari per le truffe realizzate tra il 2010 e il 2011.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesacro, agente immobiliare affittava le case anziché venderle: arrestato

RomaToday è in caricamento