rotate-mobile
Montesacro Talenti / Via Italo Svevo

Topi alla Scuola Albertazzi, Le Donne-Sernaglia: "Il Municipio si è subito attivato"

I due membri della Giunta Marchionne hanno assicurato il pronto intervento contro i ratti per scongiurare la sospensione delle lezioni e restituire ambiente salubre ai bambini

Questa mattina nella scuola dell’infanzia Albertazzi, durante un sopralluogo effettuato dai Consiglieri Cristiano Bonelli (PdL) e Francesco Filini (FdI), sono stati rinvenuti alcuni escrementi di topi: la scoperta dei due membri dell’opposzione di Piazza Sempione ha inevitabilmente innescato una polemica con la maggioranza ed in particolare con il Presidente del Municipio Paolo Marchionne e l’Assessore alla Scuola, Pierluigi Sernaglia, accusati di essere a conoscenza della situazione già prima della denuncia e di non essersi attivati tempestivamente per risolvere la problematica.


DALLA SCUOLA - In realtà – come spiegato telefonicamente dalla D.ssa Corea, dirigente scolastica dell’Istituto – all’inizio dell’anno dall’Albertazzi, come da tante altre scuole del Municipio, era stata fatta presente a Piazza Sempione solamente la necessità di sfalciare l’erba del giardino, troppo alta e ritrovo ideale per una quantità eccessiva di insetti per i quali era stata richiesta una disinfestazione.


“Appena avvistati i topi – ha specificato la D.ssa Corea – ho provveduto a mandare una mail al Presidente del Municipio per sollecitare un intervento urgente e scongiurare così la sospensione forzata delle lezioni e la chiusura del plesso scolastico fino a intervento avvenuto”.


LA REPLICA DI SERNAGLIA E LE DONNE – “Probabilmente – hanno commentato l’Assessore all’Ambiente e vicepresidente del Municipio, Gianna Le Donne e l’Assessore alla Scuola, Pierluigi Sernaglia – si è fatta un po’ di confusione”. I due membri dell’Esecutivo hanno infatti confermato come la richiesta di intervento avanzata dalla Scuola ad inizio anno riguardasse solamente lo sfalcio dell’erba per il quale hanno provveduto a sollecitare le società incaricate della manutenzione del verde scolastico: “A seconda se la scuola è comunale o statale le società sono diverse. Attualmente i ritardi avuti nell’espletamento del servizio – hanno specificato - sono dovuti al fatto che i loro contratti sono scaduti”.


Solo la scorsa settimana Piazza Sempione, su segnalazione dei componenti il Consiglio di Istituto, sarebbe dunque venuta a conoscenza della più specifica richiesta di derattizzazione “ed immediatamente – hanno sottolineato i due assessori - abbiamo mandato comunicazione agli uffici competenti. Contiamo che questo intervento avverrà in tempi brevi, scongiurando la chiusura della scuola”.


Dal vicepresidente e dall’Assessore Sernaglia non è poi mancata la stoccata a Bonelli e Filini: “E’ piacevole constatare che il passaggio all’opposizione dei consiglieri Bonelli e Filini abbia suscitato in loro il desiderio, finalmente, di prendere atto delle condizioni nelle quali versano le scuole del nostro municipio, visto che a detta di molti, negli ultimi cinque anni è stato assai difficile incontrarli nelle sedi scolastiche di ogni tipo: asili, scuole per l’infanzia, nidi, primarie e secondarie.

Per conto nostro – hanno tenuto a sottolineare - possiamo affermare che una settimana dopo il nostro insediamento abbiamo subito visitato gli asili, e alla riapertura dell’attività abbiamo iniziato il giro dei sopralluoghi, tuttora in corso, che contiamo di terminare entro l’anno. Una panoramica – hanno specificato Sernaglia e Le Donne - che non vedrà nessuna scuola o asilo escluso”.


“L’auspicio è che anche i consiglieri Bonelli e Filini, rinvigoriti dal ruolo istituzionale che li vede oggi all’opposizione, non si perdano d’animo e continuino in questo proposito. Il loro apporto non verrà certo sottovalutato”


INTERVENTI CALENDARIZZATI - Intanto Piazza Sempione ha chiesto alle società che si occupano della manutenzione di inviare il calendario degli interventi previsti nelle scuole del territori: “Vigileremo – hanno assicurato gli assessori - sul rispetto di tale calendario ed interverremo ove questo non venisse rispettato”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi alla Scuola Albertazzi, Le Donne-Sernaglia: "Il Municipio si è subito attivato"

RomaToday è in caricamento