Giovedì, 23 Settembre 2021
Talenti Bufalotta / Via della Bufalotta

Raid nella notte al Nomentano occupato, assalto con spranghe e bastoni

Una ventina di giovani hanno assaltato il Liceo Nomentano armati di caschi e bastoni: distrutte macchine e motorini. Blitz all'interno dell'edificio sventato dalle Forze dell'ordine.

A meno di una settimana dall’occupazione del Liceo Nomentano cresce la tensione fra gruppi di opposta fazione: la scorsa notte gli studenti occupanti sono stati oggetto di due raid. Circa venti giovani vestiti di nero con caschi e armati di mazze hanno assaltato il Liceo di via della Bufalotta: il primo raid é avvenuto all'una di notte, distrutte automobili e motorini parcheggiati all'esterno della scuola; il secondo alle 2.30 aveva come scopo il blitz all’interno dell’istituto, sventato dall’arrivo delle pattuglie della polizia.

"Siamo arrivati ad un punto di non ritorno – commenta l’accaduto il Consigliere del PD del IV Municipio, Riccardo Corbucci -  i protagonisti di questi atti delinquenziali, che si nascondono dietro sigle pseudo politiche, per giustificare semplici atti di teppismo, violenza e delinquenza comune, devono essere identificati. Agli studenti, invece, che in questi giorni hanno dato vita a proteste civili di autogestione ed occupazione delle scuole, in difesa della scuola pubblica e contro i tagli del governo, va il nostro sostegno e la nostra solidarietà. Oltre all'invito a denunciare sempre quelli che commettono atti delinquenziali e reati, che niente hanno a che vedere con la dialettica politica democratica".

Sdegno da parte degli studenti nei confronti dei loro probabili coetanei; dissociazione da tali metodi che i ragazzi ricordano essere stati usati non troppo tempo fa: erano infatti i primi giorni di settembre quando un’aggressione simile, sempre da parte di giovani armati di caschi e bastoni, si verificò alle 2.30 della notte durante una festa studentesca organizzata per l’inizio del nuovo anno scolastico al Parco di Aguzzano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid nella notte al Nomentano occupato, assalto con spranghe e bastoni

RomaToday è in caricamento