MontesacroToday

Piccolo Emporio Sociale, il "market solidale" dove per fare la spesa non serve denaro

Il servizio è dedicato a famiglie e persone in difficoltà socio economica del Municipio III: per loro una card da 300 punti attraverso la quale acquistare prodotti e generi alimentari

Sostenere le persone e le famiglie in difficoltà socio economica residenti nel Municipio III: questo lo scopo del Piccolo Emporio Sociale, il negozio solidale che ha aperto i battenti nella casa del Parco della Cecchina. 

Piccolo Emporio Sociale

Un piccolo supermarket dove alcuni utenti, messi in elenco dai servizio sociali del Roma Montesacro, possono acquistare generi alimentari e per l'igiene personale senza denaro. 

Sì perchè la spesa nel Piccolo Emporio Sociale, sostenuto con i fondi dell'Otto per Mille della Chiesa Valdese e realizzato dalla Cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro Onlus in partenariato con A.D.A. Lazio - Associazione per i Diritti degli Anziani, si fa attraverso una tessera a punti. 

Nell'Emporio Sociale la spesa si fa "a punti"

Trecento in sei mesi, con possibilità di proroga, i punti a disposizione per ogni card. Una volta entrati nel Piccolo Emporio Sociale la tesserina, bianca e con il codice fiscale del suo possessore, viene scansionata e da li vengono scalati punti in base alla spesa effettuata. 

Sugli scaffali ordinati del Piccolo Emporio Sociale di Talenti l'indicazione dei "prezzi": pasta 3 punti, marmellate 5, biscotti 6, generi alimentari in scatola 4, saponi 6 punti, pannolini 7, olio d'oliva 12 punti. 

Circa trenta coloro che al momento usufruiscono del servizio: "Ma - spiega Giulia della cooperativa Sociale Ambiente e Lavoro onlus - puntiamo ad allargare il bacino di utenza: vogliamo raggiungere le 50 persone. Al momento si rivolgono a noi più che altro anziani soli e adulti, 6 o 7 le famiglie con minori". 

A fine dicembre il finanziamento della Chiesa Valdese si esaurirà "ma - dicono dalla cooperativa - il progetto proseguirà grazie al supporto del Banco Alimentare di Roma". 

Il Piccolo Emporio Sociale vicino alle persone

Così il Piccolo Emporio Sociale è diventato un importante punto di riferimento per i bisognosi del Montesacro. 

"Poter fare la spesa senza preoccuparsi di avere le risorse necessarie è importantissimo. Purtoppo ci sono tante persone in queste condizioni nel nostro municipio. L'Emporio Sociale - ha spiegato Giovanni Caudo, presidente del Municipio III - servirà a stare ancora più vicino alle persone fragili, agli ultimi. Questo spazio si aggiunge a quello di via Ottorino Gentiloni dedicato all'ospitalità dei senzatetto: una struttura che vogliamo implementare. Il Municipio ha questo di bello: si sta vicino agli ultimi ma si immaginano anche visioni di come devono essere cambiati alcuni spazi. Lavoriamo su tutti i livelli 'il marciapiede e il cielo'. Questo Emporio, per il quale ringrazio la Chiesa Valdese, la cooperativa e i volontari, ci dà particolarmente soddisfazione perchè è vicina alle persone e alle loro necessità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo è un punto importante per aiutare concretamente le famiglie e gli anziani che si trovano in difficoltà. Speriamo che l'iniziativa - ha aggiunto l'assessora al Sociale, Maria Concetta Romano - possa dare un ulteriore sostegno a singoli e nuclei fragili del nostro territorio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento