MontesacroToday

Parco Talenti, container svuotati e reperti al sicuro: "Ora la passeggiata archeologica"

I container che li custodivano oggetto di atti vandalici e tentati furti, ritrovamenti spostati altrove. Le associazioni del territorio: "Necessario completare parco ed esporli per valorizzare contesto"

I reperti archeologici rinvenuti anni fa dalla Sovrintendenza e custoditi in alcuni container di Parco Talenti sono stati trasportati altrove e messi al sicuro.

Una scelta sollecitata dalle associazioni e dalle realtà ambientaliste del territorio che, alle prese con la battaglia per il completamento e la consegna al territorio di Parco Talenti, avevano fatto notare come i ritrovamenti fossero in pericolo: alla mercè di vandali e ladri. 

Troppo insicuri infatti quei prefabbricati ai margini del parco ritrovati con vetri in frantumi e i segni di tentati incendi. Così dopo la denuncia dei cittadini i reperti sono stati portati al sicuro in attesa di essere valorizzati ed esposti a scopi culturali.

"Con soddisfazione per lo scampato pericolo possiamo affermare che è andato tutto per il meglio. Grazie alla nostra segnalazione e al pronto intervento del Presidente del Municipio III, Roberta Capoccioni, e della Soprintendenza Archeologica di Roma, i container sono stati svuotati e i reperti archeologici sono stati spostati in ambienti più sicuri" - hanno scritto Coordinamento Rete Ecologica Roma Montesacro, Circolo Legambiente Aniene, Associazione culturale – ambientalista “Organizzazione Alfa”, Associazione cinofilo-ambientalista “Non Solo Cani”, Associazione di promozione sociale “SPAZIO 4” e Fronte dell’Orto ONLUS ribattendo sul completamento di Parco Talenti, dal 2001 vero e proprio miraggio

"Ora, è ancora più necessario completare Parco Talenti e la 'Passeggiata archeologica' come da progetto di convenzione, trovando una giusta collocazione ai reperti". La proposta delle associazioni è quella di esporli alla Casa del Parco, oggi chiusa al pubblico, "per raccontare il contesto in cui sono stati ritrovati". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento