rotate-mobile
Talenti Talenti / Via Arrigo Cajumi

Parco Talenti, container svuotati e reperti al sicuro: "Ora la passeggiata archeologica"

I container che li custodivano oggetto di atti vandalici e tentati furti, ritrovamenti spostati altrove. Le associazioni del territorio: "Necessario completare parco ed esporli per valorizzare contesto"

I reperti archeologici rinvenuti anni fa dalla Sovrintendenza e custoditi in alcuni container di Parco Talenti sono stati trasportati altrove e messi al sicuro.

Una scelta sollecitata dalle associazioni e dalle realtà ambientaliste del territorio che, alle prese con la battaglia per il completamento e la consegna al territorio di Parco Talenti, avevano fatto notare come i ritrovamenti fossero in pericolo: alla mercè di vandali e ladri. 

Troppo insicuri infatti quei prefabbricati ai margini del parco ritrovati con vetri in frantumi e i segni di tentati incendi. Così dopo la denuncia dei cittadini i reperti sono stati portati al sicuro in attesa di essere valorizzati ed esposti a scopi culturali.

"Con soddisfazione per lo scampato pericolo possiamo affermare che è andato tutto per il meglio. Grazie alla nostra segnalazione e al pronto intervento del Presidente del Municipio III, Roberta Capoccioni, e della Soprintendenza Archeologica di Roma, i container sono stati svuotati e i reperti archeologici sono stati spostati in ambienti più sicuri" - hanno scritto Coordinamento Rete Ecologica Roma Montesacro, Circolo Legambiente Aniene, Associazione culturale – ambientalista “Organizzazione Alfa”, Associazione cinofilo-ambientalista “Non Solo Cani”, Associazione di promozione sociale “SPAZIO 4” e Fronte dell’Orto ONLUS ribattendo sul completamento di Parco Talenti, dal 2001 vero e proprio miraggio

"Ora, è ancora più necessario completare Parco Talenti e la 'Passeggiata archeologica' come da progetto di convenzione, trovando una giusta collocazione ai reperti". La proposta delle associazioni è quella di esporli alla Casa del Parco, oggi chiusa al pubblico, "per raccontare il contesto in cui sono stati ritrovati". 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Talenti, container svuotati e reperti al sicuro: "Ora la passeggiata archeologica"

RomaToday è in caricamento