menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo assalto ad una mensa, ma il cibo è sotto chiave. Vandalizzato il nido Cocco e Drilli

Nuova intrusione nella scuola di Talenti, le grate installate hanno impedito il saccheggio della mensa ma la struttura è stata devastata. Marchionne-Corbucci: "Servono più controlli da parte delle forze dell'ordine"

Poteva essere il furto numero 37 perpetrato ai danni delle scuole del Municipio III dall'inizio dell'anno scolastico e invece le grate, installate di recente, hanno fortunatamente impedito di aggiornare tali cifre. Furto mancato infatti al nido Cocco e Drilli di Talenti che, insieme al Cecchina e al Principe Ranocchio, risulta tra i più vessati dalle incursioni: nove in tutto dall'inizio dell'anno scolastico

La scorsa notte però ai ladri, in cerca principalmente di derrate alimentari, è andata male: le grate hanno fatto il loro dovere impedendo ai furfanti, nonostante il tentativo di scassinarle,di introdursi nella dispensa. Ma mancato l'obiettivo principale i malviventi hanno ripiegato sul vandalismo con la struttura letteralmente messa a soqquadro. 

Un episodio che ha scosso il territorio costretto ad assistere prima al saccheggio delle mense e adesso ai dispetti rabbiosi di chi non essendo riuscito a portare a compimento un'azione criminosa si è sfogato su corridoi e aule che ogni giorno ospitano i bambini del quartiere. 

Grande rammarcio, nonostante la consapevolezza dell'efficacia dei deterrenti installati, anche a Piazza Sempione: "Il furto di cibo non è andato a buon fine e questo dimostra che le grate funzionano.

Tuttavia per evitare queste infrazioni e i danni che provocano, i cui costi ricadono sempre sul municipio, servono necessariamente più controlli da parte delle forze dell'ordine" - hanno detto il presidente del Municipio III, Paolo Marchionne, e l'Assessore alla Scuola Riccardo Corbucci. 

"Con la scelta di installare grate a difesa delle dispense - hanno sottolineato - il Municipio ha di fatto reso inutili queste infrazioni. Per evitare, però, atti di vandalismo c'è adesso bisogno di un maggiore controllo".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento