Talenti Talenti / Via Ugo Ojetti

Neve, Corbucci (Pd): "Finta chiusura scuole crea disagi alle famiglie"

Poca chiarezza dal Campidoglio? Per Corbucci le modalità previste per la chiusura delle scuole creeranno disagi alle famiglie

La chiusura-non chiusura delle scuole a Roma annunciata dal Sindaco Alemanno per la giornata di domani continua a far discutere. "L'incredibile decisione "finta" del Sindaco Gianni Alemanno di chiudere le scuole venerdì e sabato a causa del rischio neve dimostra l'impreparazione e l'incapacità di questa amministrazione nel saper governare la capitale d'Italia. Questa decisione carica sulle spalle delle famiglie i disagi provocati dal maltempo" lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.

"Se avessero un Sindaco come Alemanno i bambini di Regioni come il Piemonte e la Val d'Aosta probabilmente non potrebbero quasi mai andare scuola" continua Corbucci "questa decisione creerà disagio a tutte le famiglie romane che invece dovranno comunque recarsi a lavoro nonostante il maltempo. Il fatto poi che gli Istituti resteranno aperti, ma le famiglie sono invitate a non portare i figli a scuola, come dichiarato incoscientemente dal Sindaco, è l'ennesima decisione di chi non vuole assumersi le proprie responsabilità che sono quelle di far funzionare i servizi cittadini, scaricando il disagio sui romani".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, Corbucci (Pd): "Finta chiusura scuole crea disagi alle famiglie"

RomaToday è in caricamento