Mercoledì, 23 Giugno 2021
Talenti Talenti / Via Ugo Ojetti

Parco Talenti: l'insostenibile incompletezza del Giardino dei Cinque Sensi

Lavori che procedono a rilento, lavori spesso fermi per settimane: per la consegna della seconda area di parco Talenti si dovrà aspettare l'autunno?

Estate inoltrata, ma della consegna del Giardino dei Cinque Sensi ancora nessuna traccia. Lavori che non procedono, lavori che procedono a rilento. Intanto i residenti continuano ad aspettare una fra le aree più attese del nuovo parco, la cui consegna da parte di Mezzaroma, si augurano i più, arriverà entro il 2012.

"Nell'ultima riunione si parlava di consegna entro Maggio massimo Giugno. Siamo a Luglio e mi sembra che
di cose da fare ce ne siano diverse ancora. Tra l'altro la stagione estiva non facilita la messa a dimora di nuove piante. Il risultato è che per un'altra stagione non ci siamo potuti godere le piante, i percorsi ciclabili, le aree attrezzate che ci sono state promesse", è il commento amareggiato di un residente.
 
Ad oggi non si conosce il termine ultimo esatto della fine dei lavori dell'intero parco, che dovrebbe rientrare nei primi sei mesi del 2013. Vista la scadenza imminente, dopo anni e anni di attesa, molte sono le perplessità sull'avanzamento del cantiere, tenuto conto dei molti ettari di parco sui quali si deve ancora intervenire. Una situazione sulla quale si sono già più volte espresse le associazioni ambientaliste che fanno capo al Coordinamento per il Parco Talenti, in occasione della Giornata Europea dei Parchi dello scorso 24 Maggio. Proprio Riccardo Bolognesi, infatti, Presidente dell'associazione "Non Solo Cani", durante l'incontro ricordava come "l'inerzia" dei lavori nel parco avesse consentito alle attività adiacenti di estendersi, guadagnando a poco a poco piccole porzioni di terreno: fenomeno che, secondo Bolognesi, non si sarebbe verificato se fosse stata realizzata da subito una buona recinzione e fossero stati effettuati i dovuti controlli. Ad oggi non ci sono novità dal Comune neanche sulla richiesta di estendere lo status di Riserva al parco in questione.
 
Non resta quindi che aspettare, nell'attesa che il prossimo autunno porti qualche buona notizia per Parco Talenti. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Talenti: l'insostenibile incompletezza del Giardino dei Cinque Sensi

RomaToday è in caricamento