MontesacroToday

IV Municipio: moderate la velocità quando vedete il VeloOK

Fra qualche giorno in IV Municipio parte il nuovo sistema di controllo e rilevazione della velocità con le colonnine "VeloOk". Le prime strade interessate: Viale Jonio, via Tor San Giovanni, via Mario Soldati. Progetto pilota per tutta Roma, in altre città italiane è già avviato

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa in IV Municipio per presentare il nuovo sistema di controllo della velocità nelle strade urbane: il “VeloOK”.
Il progetto, già avviato in diverse città italiane, nei prossimi giorni partirà in IV Municipio, il primo di Roma che ha accolto questa iniziativa.
Questo sistema si basa sull’installazione a margine delle strade urbane di una serie di colonnine, chiamate “dissuasori di velocità a cabina VeloOK”, colorate ed estremamente visibili agli automobilisti, recanti l’indicazione del limite di velocità. La particolarità sta nel fatto che non tutte le colonnine avranno al loro interno l’apparecchiatura di rilevazione della velocità (cosiddetto autovelox): l’automobilista, quindi, non può sapere se la colonnina che vede lo contiene oppure no ed è costretto a rallentare per evitare una possibile multa. Gli autovelox di cui dispone il Municipio non resteranno sempre negli stessi posti. Su una stessa strada saranno presenti molte colonnine, poco distanziate tra loro, in modo che l’automobilista non rallenti soltanto nel tratto vicino alla colonnina, ma mantenga un’andatura costante a fronte delle numerose colonnine presenti su tutta la strada. All’inizio di ciascuna strada in questione verrà segnalata la rilevazione della velocità.
Durante la conferenza stampa di oggi si è fatto riferimento ad alcuni dati statistici ottenuti grazie ai controlli effettuati nel mese di Febbraio 2011. Riguardo ad esempio Viale Jonio è emerso che, nella sola settimana dal 1 al 8 Febbraio, oltre il 75,8% degli automobilisti ha superato il limite di velocità, su un totale di 239.434 passaggi controllati, superando in moltissimi casi i 130 Km/h, e addirittura toccando i 200 Km/h.

La sperimentazione in IV Municipio durerà 4 mesi a partire dai prossimi giorni (alcune colonnine sono già state installate) e riguarderà  Viale Jonio, Via di Tor San Giovanni e Via Mario Soldati, arterie sulle quali l’attività di monitoraggio del traffico ha evidenziato forti criticità in termini di eccesso di velocità.
Cristiano Bonelli,Presidente del IV Municipio e Fabrizio Bevilacqua, assessore ai Lavori Pubblici, hanno dichiarato: “ La sicurezza delle nostre strade è una delle priorità per la Giunta, dopo mesi di lavoro oggi con soddisfazione diamo risposte concrete nelle strade del nostro Municipio, la tutela dei pedoni è un dovere per chi ha l’onere di amministrare”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento