Domenica, 19 Settembre 2021
Talenti Talenti / Via Ugo Ojetti, 385

Otto furti in otto mesi, grate per il Principe Ranocchio: "L'insistenza paga"

La struttura di via Ugo Ojetti sarà "blindata" entro martedì. Bonelli: "Stop alla raccolta firme, la presenza costante e il pungolo continuo ha portato a risposte desiderate"

Nelle scuole del Muncipio III, vessate dai furti soprattutto nei locali mensa e dispensa, si corre ai ripari contro i ladri. Dopo le grate installate al nido Cecchina di Talenti, un'altra struttura - vittima di otto furti in altrettanti mesi - sarà "blindata": le inferriate - per le quali era stata avviata una raccolta firme tra i genitori degli alunni - saranno montate anche al Principe Ranocchio di via Ugo Ojetti. 

La rassicurazione è arrivata direttamente da Piazza Sempione al consigliere di centrodestra, Cristiano Bonelli, che sulla questione aveva accusato l'amministrazione di "troppo immobilismo" rimproverando pure alla Giunta Marchionne di essere troppo tollerante nei confronti dei numerosi insediamenti abusivi "motivo - secondo l'ex minisindaco - dell'escalation delle razzie" all'interno delle strutture scolastiche. 

"L'Ufficio Tecnico - ha detto Bonelli a RomaToday - mi ha assicurato che se non oggi (venerdì ndr.), al massimo entro martedì arriveranno le grate al Principe Ranocchio: pertanto - ha proseguito - ho provveduto a bloccare la raccolta firme. È evidente che la iperattività e la presenza costante ha sollecitato e costretto chi di dovere a dare delle risposte". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto furti in otto mesi, grate per il Principe Ranocchio: "L'insistenza paga"

RomaToday è in caricamento