MontesacroToday

A Talenti è emergenza furti: nido saccheggiato per la terza volta in una settimana

Al Cocco e Drilli le telecamere ripristinate poco prima distrutte dai ladri. I genitori: "Così non si può andare avanti". Intanto i residenti si organizzano per controllo di vicinato

"Hanno rubato ancora nel nido dei nostri figli" - a parlare sono i genitori dei bambini del nido Cocco e Drilli di Talenti dove questa notte è avvenuta l'ennesima incursione. La terza in appena una settimana. 

Al nido di Talenti terzo furto in una settimana

In cucina e sugli scaffali della dispensa ben poco da portare via così i ladri hanno pensato bene di devastare l'impianto di videosorveglianza ripristinato dopo l'ultimo furto. 

Già perchè, oltre a carne e formaggio sottratti dalla mensa dei bambini, l'ultima volta il danno maggiore si era registrato ai danni della tecnologia che dovrebbe fungere da deterrente: telecamere strappate dal perimetro della struttura e dalle pareti di aule e corridoi, scaraventate a terra e distrutte. Ambienti messi a soqquadro, tanto contaminati da costringere i 69 piccoli di via Clelia Bettini Attilj a tornare a casa. 

Telecamere distrutte dai ladri

Anche questa notte le telecamere, riparate e ripristinate proprio il giorno prima, non sono state risparmiate: a salvarsi solo un'ala del nido dove oggi i piccoli condividono la didattica. "Oggi i bambini sono a scuola, ma tutti spostati nella sezione dei 'piccoli' che è l'unica del nido dove i ladri non sono entrati. Un furto fotocopia dell'ultimo" - ha raccontato a RomaToday uno dei papà del Cocco e Drilli. 

Per le famiglie un disagio continuo: "Ogni mattina conviviamo con l'incognita di non poter portare i nostri figli a scuola. Così non si può andare avanti: bisogna tutelare questa struttura che, oltretutto, - sostengono i genitori - è d'eccellenza". 

Il nido Cocco e Drilli nel mirino dei ladri: "E' emergenza"

"E' evidente che la situazione del nido di Talenti rappresenta un'emergenza e per questo va affrontata come priorità. Servono grate e un sistema di sicurezza più efficace per difenderla dai furti continui. Oltre a tali strumenti, per quanto sta accadendo a Talenti, con razzie in negozi, appartamenti e centri sportivi, urge un controllo più capillare del territorio" - ha commentato il consigliere di Forza Italia in Municipio III, Riccardo Evangelista. 

"Nascosta nell'armadio per sfuggire ai ladri": a Talenti cresce la paura per i continui furti

A Talenti è emergenza furti

Un quartiere, quello di Talenti, dove i residenti non esitano a parlare di "emergenza furti". Lo sanno bene gli abitanti di via Gaspara Stampa e dintorni alle prese con incursioni continue in garage e appartamenti: razzie effettuate anche in pieno giorno con una delle vittime costretta addirittura a nascondersi nell'armadio per sfuggire alla furia dei malviventi. Non si salvano attività commerciali e centri sportivi con l'ASD Montesacro privata di tutte le apparecchiature elettroniche del PalaFucini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controllo di vicinato e sicurezza partecipata quanto stanno escogitando alcuni dei residenti: chat e gruppi per uscire da anonimato e indifferenza, per porsi come ostacolo alla microcriminalità. Talenti ha paura. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento