Talenti Talenti / Via Umberto Fracchia

La maggioranza “parte in quarta”, Corbucci: “A spese dei cittadini”

A breve nei quartieri del IV Municipio si vedrà il camper "che parte in quarta": l'iniziativa servirà alle Istituzioni per poter raccogliere le segnalazioni dei cittadini. Corbucci critica: Il camper è costato all'Amministrazione 3000 euro"

Partirà a breve l’iniziativa della maggioranza del IV Municipio con il camper che “parte in quarta”: ogni settimana, infatti, Presidente, assessori e a turno i consiglieri, gireranno nei quartieri del IV Municipio a bordo di un camper per incontrare i cittadini  e raccogliere le loro segnalazioni. “Non è più il cittadino che deve andare a cercare le Istituzioni, ma le Istituzioni che vanno incontro al cittadino. E ciò è tanto più valido se parliamo di zone estremamente periferiche del nostro vastissimo e popolosissimo territorio e di coloro che non riescono ad entrare in contatto con il Municipio”, ha commentato il Presidente del IV Municipio, Cristiano Bonelli.

Dall’opposizione, però, arriva la critica del Vicepresidente del consiglio del IV Municipio, Riccardo Corbucci, che commenta in una nota: “Il tutto ovviamente a spese dei cittadini. Infatti il camper che, secondo il giornale Dire, ogni settimana girerà per due o tre quartieri del nostro municipio con a bordo Bonelli e i consiglieri è costato all’amministrazione 3000,00 euro, assegnati direttamente il 30 dicembre 2010 con determina n. 3049 nella quale la giunta si impegna a sostenere il progetto “il municipio ascolta, il municipio informa” promosso dalla ditta Pallotta Caravans che ovviamente non si occupa di comunicazione istituzionale, ma di affitto, noleggio e mantenimento camper in zona Tor San Giovanni a Cinquina. Nella presentazione del progetto il Presidente Bonelli dichiara: “non è più il cittadino che deve andare a cercare le istituzioni, ma le istituzioni che vanno incontro al cittadino”. Peccato però che a pagare siano proprio i cittadini che, invece, grazie al servizio “Ufficio Relazioni con il Pubblico” presente a via Fracchia e via Flavio Andò avrebbero tutte le informazioni gratuitamente. In realtà, quindi, il progetto che ha un costo di 3000,00 (che il giornale Dire ben si guarda dall’indicare) servirà esclusivamente ai politici per farsi vedere nei quartieri del IV Municipio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maggioranza “parte in quarta”, Corbucci: “A spese dei cittadini”

RomaToday è in caricamento