MontesacroToday

L'ASD Montesacro compie trent'anni: festa per la grande famiglia gialloblu

Il presidente Di Lernia: "Noi riferimento per territorio"

Diciotto squadre tra pallacanestro e pallavolo, circa 600 iscritti, decine di istruttori, dirigenti per passione e tante famiglie del territorio a ruotare intorno ai colori gialloblu. 

E' la grande famiglia dell'ASD Montesacro, storica associazione sportiva del Municipio III, che in questi giorni ha festeggiato i suoi trent'anni. Tre decenni di successi e soddisfazione, di generazioni cresciute a pane e palloni e di radicamento sul territorio. 

ASD Montesacro: la scuola sportiva del Municipio III

Già perchè l'ASD Montesacro è molto più che una società sportiva: è un punto di riferimento per tanti, ritrovo per giovani e meno giovani di Talenti e dintorni, una scuola che utilizza come mezzo educativo lo sport ed il movimento.

Il sogno coronato del PalaFucini

Appena un anno fa il coronamento di un sogno: quello del PalaFucini. Era infatti il settembre scorso quando l'ASD Montescro riuscì ad inaugurare quella struttura polivalente attesa ed agognata per anni: circa otto quelli passati tra finanziamenti insufficienti, iter burocratici e ostacoli amministrativi. Poi la conclusione dell'iter con l'investimento privato, 100mila euro, da parte dell'ASD Montesacro e quel taglio del nastro a sancire la nascita del PalaFucini: vanto per lo sport del Municipio III e casa, almeno per i prossimi dieci anni, dei gialloblu.

A Talenti nasce il PalaFucini: il sogno della ASD Montesacro è realtà

L'ASD Montesacro compie trent'anni

Nei giorni scorsi le trenta candeline festeggiate, e non poteva essere altrimenti, all'insegna dello sport. "Siamo nati nelle scuole come centro sportivo municipale, siamo fieri di esserlo. Io sono un insegnante di educazione fisica quindi per me è fondamentale che i ragazzi facciano sport in maniera serena e tranquilla. Ovviamente se si vince siamo tutti più contenti ma in caso contrario non ne facciamo un dramma. Abbiamo dimostrato che perseguendo questa politica semplice, senza stress si ottengono ottimi risultati sportivi: siamo campioni d'Italia con l'under18, campioni del Lazio con l'under15" - ha detto a Romaoday il presidente dell'ASD Montesacro, Marco Di Lernia a margine dei festeggiamenti per il trentesimo della società. 

ASD Montesacro: punto di riferimento per tante famiglie

Un'associazione sportiva vero e proprio punto di riferimento per tante famiglie del quartiere. "Negli anni siamo diventati un punto di riferimento per tante persone che vogliono fare sport in maniera semplice. Un punto d'incontro per tanti ragazzi che il pomeriggio si ritrovano qui. Abbiamo riqualificato una parte di Roma per anni abbandonata" - ha aggiunto il presidente fiero delle "sue" 18 squadre e di quei 600 tesserati con il più piccolo degli atleti ad avere appena 4 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una festa ricca di entusiasmo quella per il trentesimo dell'ASD Montesacro: una grande famiglia che ha cresciuto generazioni di sportivi ed aspiranti tali all'insegna dei valori dello sport, tra disciplina, rispetto e lealtà. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Torna #vialibera: a Roma quindici chilometri di strade solo per pedoni e ciclisti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento