Martedì, 28 Settembre 2021
Montesacro Montesacro / Piazza Sempione

Puliamo il Mondo, successo in Municipio III per la tre giorni di Legambiente

Tante le associazionii e i cittadini del Roma Montesacro coinvolti, Marchionne-Le Donne:"Volontariato e cittadinanza attiva risorsa più grande per comunità"

Con una gremita Piazza Sempione, domenica sera si sono conclusi i tre giorni di “Puliamo il Mondo” e dell’ “Ecologic market”: giornate all’insegna del volontariato, della cittadinanza attiva e della tutela ambientale “esempio reale e tangibile di sana e robusta collaborazione tra pubblico, associazioni e cittadini” – ha commentato l’Assessore all’Ambiente del Terzo, Gianna Le Donne.


Tante le realtà coinvolte e i luoghi nei quali i volontari si sono dati da fare: Ponte Nomentano, Colle Salario, Castel Giubileo, Settebagni e poi ancora le due riserve naturali Marcigliana e Aniene, la casa famiglia “Casablu” di via Comano e le scuole Fucini e Majorana.


Contemporaneamente Piazza Sempione è stata teatro della prima edizione di “Ecologic city”, un market del riuso e del riutilizzo, con un concerto che ha visto la piazza ospitare circa 2000 persone, spettacoli teatrali e laboratori per bambini, proiezioni e dibattiti. Ai giardini di Corso Sempione “FuoriUso” mercatino vintage e musica.


“Sono stati tre giorni caratterizzati da ambiente e cultura toccando le diverse zone del municipio. Siamo orgogliosi della risposta avuta dai cittadini del territorio. Per questo motivo siamo sempre più convinti che il volontariato e la cittadinanza attiva siano la risorsa più grande che una comunità può avere” – hanno commentato a margine dell’evento il Presidente del Municipio III, Paolo Marchionne, e l’Assessore Le Donne che hanno voluto ringraziare Roma Natura, Legambiente, Insieme per l’Aniene, Parsec Flor, Viola, Libera, Non solo cani, Alfa, Ecologic marcket, Spazio 4, Amici Parco delle Valli, Civici per natura Lago della Bufalotta, Spes Contra Spem, Fronte dell’Orto, FederTrek, Virtus Italia, Civici Pompieri Volontari, Brancaleone, Radio Popolare e Ponte Tazio.


“In tre giorni – hanno proseguito Marchionne e Le Donne - sono state bonificate aree che di volta in volta sono prese d’assalto dall’inciviltà di chi scambia luoghi di importanza naturalistica unica in discariche abusive: la risposta passa dai cittadini che scelgono di rimboccarsi le maniche e di riappropriarsi del territorio insieme alle istituzioni, un esempio di iniziativa che tutela gli interessi di tutti i cittadini”.


L’auspicio di Piazza Sempione è che questo  sia l’inizio di una campagna periodica che veda coinvolto tutto il territorio e sempre più soggetti che già hanno dimostrato la volontà di unirsi al  progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puliamo il Mondo, successo in Municipio III per la tre giorni di Legambiente

RomaToday è in caricamento