rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Montesacro Montesacro / Piazza Monte Baldo

Monte Baldo, spartitraffico appena realizzato da demolire? Pronto esposto a Corte dei Conti

L'opera "eseguita malissimo" rischia di essere rasa al suolo a poche settimane dalla realizzazione, Filini (FdI-AN): "Chi ha sbagliato paghi"

Isola spartitraffico della discordia a Piazza Monte Baldo a Montesacro. L'opera realizzata poche settimane fa per creare una zona di carico e scarico merci necessaria ad alcune attività commerciali potrebbe però essere abbattuta a breve.

"E' stata progettata ed eseguita malissimo, tanto che tra i corridoi del Municipio III si vocifera che verrà  demolita a stretto giro, non appena inizieranno i lavori di rifacimento del manto stradale di Viale Adriatico" - denuncia Francesco Filini di FdI-AN spiegando come il lavoro realizzato in prossimità della scuola Don Bosco restringa una carreggiata "già di per sé problematica che al suono della prima campanella scolastica bloccherà inevitabilmente il traffico di Piazza Sempione e Viale Adriatico". 

Il consigliere del centrodestra municipale annuncia dunque un esposto che in caso di demolizione verrà presentato subito alla Corte dei Conti "perché, ancor più in tempi di crisi nera con le casse pubbliche in rosso, è inaccettabile questo sperpero di denaro dei contribuenti, dato esclusivamente all'incapacità amministrativa che Marchionne e Marino hanno più volte dimostrato. E' arrivato il momento - ha chiosato Filini - che chi ha sbagliato paghi, e su questo non faremo sconti".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Baldo, spartitraffico appena realizzato da demolire? Pronto esposto a Corte dei Conti

RomaToday è in caricamento