Montesacro Montesacro / Piazza Sempione

Pedonalizzazione Città Giardino, Filini: “Necessario processo partecipativo”

Critico l'esponente di FdI sulla decisione del Presidente Marchionne: "Consiglio e cittadini ignari. Marchionne non attui colpo di mano"

I Fori Imperiali fanno scuola, potrebbe infatti arrivare presto la pedonalizzazione di alcune via del Municipio III: ad essere interessate dalla sperimentazione che dovrebbe partire a Settembre alcune strade di Città Giardino, probabilmente quelle più a ridosso di Piazza Sempione.

Ad annunciarlo tramite una trasmissione di Radio Popolare Roma, il Presidente del Roma Montesacro, Paolo Marchionne.


Ma sull’iniziativa è già polemica. “Una decisione ancora non chiara presa nel segreto delle stanze dei bottoni, senza minimamente informare il Consiglio e  cosa ancora più grave  i cittadini di Montesacro” – ha tuonato Francesco Filini, consigliere di Fratelli d’Italia in III.


“Non vorremmo che - ha sottolineato l’esponente di FdI - al ritorno delle vacanze estive, quando il traffico si congestiona a causa dei ritorni al lavoro e a causa alla riapertura delle scuole, venga arrecato danno ai cittadini di Montesacro, ad oggi ignari delle intenzioni dell'amministrazione.

Il Presidente Marchionne – ha ammonito Filini - non attui alcun colpo di mano, spieghi subito quali strade intende pedonalizzare e posticipi l'eventuale pedonalizzazione, attuando un autentico processo partecipativo con territorio, parola di cui spesso ci si riempie la bocca ma che viene puntualmente smentita dai fatti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzazione Città Giardino, Filini: “Necessario processo partecipativo”

RomaToday è in caricamento