MontesacroToday

Antenne SRB nel Montesacro: “Pianificazione e confronto per governare questione”

Riunione dell'Osservatorio Municipale sui problemi dell'inquinamento elettromagnetico: "Rete e mappatura per tutelare tutte le parti in causa"

Osservatorio Municipale sui problemi dell'inquinamento elettromagnetico riunito a Piazza Sempione alla presenza delle compagnie telefoniche che gestiscono le antenne SRB, i comitati di quartiere e gli uffici tecnici del municipio per analizzare le attività degli impianti presenti sul territorio, valutare alcune criticità e pianificare il lavoro da svolgere in vista di un prossimo piano regolatore che possa tutelare la popolazione e garantire il diritto all'informazione e alla precauzione della cittadinanza.

A renderlo noto il Presidente del Municipio III, Paolo Marchionne, e il capogruppo della Lista Civica Gianluca Colletta, che hanno partecipato alla riunione insieme all'assessore all'ambiente, Gianna Le Donne, e alla Presidente della Commissione Ambiente, Francesca Leoncini.

"Sappiano che quello che ci siamo posti non è un compito facile e che la strada è in salita, ma – hanno detto - valutare attentamente le aree dove vengono installate le Stazioni Radio Base e creare un piano regolatore è l'unico modo possibile per governare un problema come quello delle antenne telefoniche, che preoccupa sempre più la popolazione”.

Importante secondo gli esponenti della maggioranza municipale la presenza al tavolo dei rappresentanti delle tre compagnie che gestiscono gli impianti (Telecom, Wind e Vodafone) “un segnale che fa ben sperare per la realizzazione di una mappatura e di una rete che permetta di tutelare tutte le parti in causa”.

Nel corso della riunione sono state valutate con attenzione anche alcune delle criticità storiche che si trovano sul Municipio, come quelle di piazza Monte Baldo, piazza De Lucia, via Camerata Picena e via Francesco D'Ovidio.

“Siamo convinti – hanno concluso Marchionne e Colletta - che il percorso intrapreso sia quello giusto e che il lavoro da fare sia tanto. Per questo ci siamo dati dei compiti, con l'obiettivo di convocare un nuovo tavolo già nel mese di marzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento